Occhio al diamante rosso sull’etichetta dei detersivi

Dal 1 Giugno cambiano i simboli sulle confezioni dei detersivi e di altri prodotti per la casa che contengono sostanze nocive per la salute ed ambiente.

Tutti i nuovi prodotti di questo tipo immessi sul mercato dovranno obbligatoriamente avere le etichette a forma di DIAMANTE ROSSO con sfondo bianco, contenente il disegno del tipo di pericolo per il consumatore e non più il solito quadratino arancio di allerta.

Il regolamento CLP ha introdotto un nuovo sistema di classificazione ed etichettatura relativo alle sostanze chimiche pericolose nell’Unione europea. I pittogrammi sono peraltro stati modificati e sono in linea con il sistema mondiale armonizzato delle Nazioni Unite.

I nuovi pittogrammi sostituiranno i vecchi simboli quadrati di colore arancione applicati ai sensi della legislazione precedente. Dal 1° dicembre 2010 alcune sostanze e miscele sono state già etichettate secondo la nuova normativa, ma fino al 1° giugno 2017 sarà ancora possibile trovare sul mercato i vecchi pittogrammi. Fino a quel momento, nei supermercati o nei negozi di ferramenta locali, sarà possibile trovare detergenti, oli per lampade o altri prodotti etichettati con pittogrammi color arancione o bianco.